Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Didattica - Teaching Corsi Corsi anno accademico 2006-2007 CEDRONI Lorella

CEDRONI Lorella

LA MENZOGNA IN POLITICA Università La Sapienza

INFORMAZIONI COMPLETE
nome
cognome
indirizzo
e-mail
sito web
Lorella
CEDRONI
 
lorella.cedroni@uniroma1.it
 
università
cattedra
facoltà
corso di laurea
dipartimento
Università degli Studi di Roma La Sapienza
Filosofia politica
Scienze politiche
Scienze politiche
 
corsi
università
facoltà
corso di laurea
dipartimento
anno accademico
Università degli Studi di Roma La Sapienza
Scienze politiche
Scienze politiche
 
2006-2007
titolo
insegnamento
laurea
LA MENZOGNA IN POLITICA
Filosofia Politica
specialistica
testi
H. ARENDT, La menzogna in politica. Riflessioni sui “Pentagon Papers”, Marietti, Genova, 2006; H. ARENDT, Verità e politica, Bollati Boringhieri, Torino 1995; M. FOUCAULT, Discorso e verità nella Grecia antica, Donzelli, Roma, 2005; I. KANT, B. CONSTANT, La verità e la menzogna. Dialogo sulla fondazione morale della politica, Bruno Mondadori, Milano, 1996.
contenuti
LA MENZOGNA IN POLITICA Parte prima Breve excursus sulla menzogna nella storia della filosofia politica 1.Platone: la menzogna come pharmakon dei governanti 2.Aristotele: la “parresia” nella Costituzione degli ateniesi 3.Agostino d’Ippona: voluntas fallendi e bugia dal punto di vista etico ed ermeneutico 4.Tommaso d’Aquino: mendacia officiosa (menzogne utili) e simulatio (menzogna espressa con segni esteriori) 5.Ugo Grozio: il diritto assoluto alla verità come “mutua obbligazione al vero” 6.Thomas Hobbes: il Leviatano come persona ficta 7.Benjamin Constant sulla verità come dovere solo in rapporto a coloro che ne hanno diritto 8.Immanuel Kant sul “presunto diritto di mentire per amore dell’umanità” Parte seconda Uso politico della menzogna: da Arendt, a Foucault 9.Natura della politica. Contingenza, realtà e fattualità 10.Potere e agire politico. Finzione filosofica e verità della politica 11.Parresia e discorso politico 12.Autoinganno e scientismo 13.La finzione ideologica: dal reale al fittizio 14.Totalitarismo e violazione ontologica della realtà 15.Democrazia e manipolazione totalitaria della realtà 16.La politica more geometrico. Menzogna e violenza
Azioni sul documento