Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Didattica - Teaching Corsi Corsi anno accademico 2003-2004 TESTA Italo

TESTA Italo

POLITICHE DEL RICONOSCIMENTO Università di Parma

nome
cognome
indirizzo
e-mail
sito web
Italo
TESTA
 
italo.testa@unipr.it
 
università
cattedra
facoltà
corso di laurea
dipartimento
Università degli Studi di Parma
Storia della Filosofia Politica
Lettere e Filosofia
Studi Filosofici
Studi Filosofici
corsi
università
facoltà
corso di laurea
dipartimento
anno accademico
Università degli Studi di Parma
Lettere e Filosofia
Studi Filosofici
Studi Filosofici
2003-2004
titolo
insegnamento
laurea
POLITICHE DEL RICONOSCIMENTO
Storia della Filosofia Politica
triennale
testi
Articolazione dell'esame e bibliografia: L'esame prevede: A) Parte generale. Un classico della filosofia politica scelto tra i testi affrontati durante il corso: Aristotele, Politica, a cura di C.A. Viano, BUR, Rizzoli, 2002: Th. Hobbes, Leviatano, a cura di R. Santi, Bompiani, Milano, 2001 : J.J. Rousseau, Contratto Civile e Discorso sull'origine e i fondamenti della disuguaglianza, in Opere, a cura di P. Rossi, Sansoni, 1972 e sgg.: G.W.F. Hegel, Filosofia dello spirito jenese, a cura di G. Cantillo, Laterza, Roma-Bari, 1983, oppure Id., Il dominio della politica, a cura di N. Merker, Editori Riuniti, Roma, 1997, parti I,II,III (edizioni consigliate ma non vincolanti) B) Parte monografica. Saggi contemporanei. Un testo a scelta tra i seguenti: A.Honneth, Lotta per il riconoscimento, Il Saggiatore, Milano, 2002: A. Honneth, Il dolore dell'indeterminato, Manifestolibri, Roma, 2003: Ch. Taylor, J. Habermas, Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento, Feltrinelli, Milano, 1998: C. Willett (ed.), Theorizing Multiculturalism. A Guide to the Current Debate, Blackwell, London, 1998 (selezione di saggi): T. Todorov, La vita comune, Pratiche, Milano, 1998 Le parti A) e/o B) possono essere accertate tramite colloquio oppure discutendo una tesina concordata sul tema. L'esame per i non frequentanti deve essere concordato. Ulteriori approfondimenti bibliografici saranno forniti durante il corso. Si consiglia di fare riferimento, per approfondire le tematiche generali della disciplina, ai seguenti testi: S. Veca, La filosofia politica, Laterza, Roma, 1998: W. Kymlicka, Introduzione alla filosofia politica contemporanea, Feltrinelli, Milano, 2000: S. Petrucciani, Modelli di filosofia politica, Einaudi, Torino, 2003.
contenuti
Il corso si propone di analizzare il “riconoscimento” come paradigma della filosofia politica. Si presterà attenzione ad alcuni momenti decisivi della storia del pensiero in cui il sistema dei riconoscimenti reciproci è stato tematizzato in relazione alla costituzione della comunità politica. In seguito si indagheranno le trasformazioni cui tale problematica è stata sottoposta nel dibattito odierno, individuando il nesso che, nelle società multiculturali, connette le “lotte per il riconoscimento” con le diverse forme del conflitto identitario.
Azioni sul documento