Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Didattica - Teaching Corsi Corsi anno accademico 2004-2005 ALFIERI Luigi

ALFIERI Luigi

IL MALE POLITICO Università di Urbino

  

nome

cognome

indirizzo

e-mail

sito web

Luigi

ALFIERI

 

l.alfieri@soc.uniurb.it

 

università

cattedra

facoltà

corso di laurea

dipartimento

Università di Urbino

Filosofia politica

Sociologia

Sociologia, identità, memoria e mutamento sociale

 

corsi

università

facoltà

corso di laurea

dipartimento

anno accademico

Università di Urbino

Sociologia

Sociologia, identità, memoria e mutamento sociale

 

2004-2005

titolo

insegnamento

laurea

IL MALE POLITICO

Socio-Antropologia Politica

non specificata

testi

Testi in programma - Per studenti frequentanti: E.DONAGGIO, D. SCALZO, Sul male. A partire da Hannah Arendt, Meltemi, Roma 2003 (parte I o II a scelta: in tutti i casi va studiato l’Intermezzo): H. ARENDT, La banalità del male. Eichmann a Gerusalemme, Feltrinelli, Milano 1964 e segg. Testi in programma - Per studenti non frequentanti: E. DONAGGIO, D. SCALZO, Sul male. A partire da Hannah Arendt, Meltemi, Roma 2003 (per intero): H. ARENDT, La banalità del male. Eichmann a Gerusalemme, Feltrinelli, Milano 1964 e segg.

contenuti

Obiettivi formativi: Il corso si propone di analizzare la tematica del male come fenomeno inerente alla politica, con riferimento all’opera classica di Hannah Arendt, al dibattito teorico che ne è seguito e agli sviluppi attuali del problema. Programma: Introduzione teologico-politica al problema del male – La ragion di Stato – Hobbes – Il terrore rivoluzionario - Il totalitarismo – Il caso Eichmann e la “banalità del male” – Il male: radicalità o banalità? – Il male politico oggi, tra guerra e terrorismo. Modalità didattiche: lezioni frontali Modalità di accertamento (per frequentanti) - Esame orale: tesina di approfondimento (facoltativa) Modalità di accertamento (per non frequentanti) - Esame orale Obblighi degli studenti (per frequentanti): Partecipazione ad almeno tre quarti delle ore di lezione Obblighi degli studenti (per non frequentanti): Svolgimento delle attività di studio e di ricerca concordate con il docente Secondo Semestre

Azioni sul documento