Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Didattica - Teaching Corsi Corsi anno accademico 2005-2006 MARZOCCHI Virgilio

MARZOCCHI Virgilio

INTRODUZIONE ALLA STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA - LA POLITICA DI ARISTOTELE Università di Roma "La Sapienza"

nome
cognome
indirizzo
e-mail
sito web
Virginio
MARZOCCHI
Via Cino da Pistoia 7 - 00152 Roma
virginio.marzocchi@uniroma1.it
 
università
cattedra
facoltà
corso di laurea
dipartimento
Roma1 La Sapienza
Storia della filosofia politica
Filosofia
Filosofia
Studi Filosofici ed Epistemologici
corsi
università
facoltà
corso di laurea
dipartimento
anno accademico
Roma1 La Sapienza
Filosofia
Filosofia
Studi Filosofici ed Epistemologici
2005-2006
titolo
insegnamento
laurea
INTRODUZIONE ALLA STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA - LA POLITICA DI ARISTOTELE
Storia della filosofia politica
triennale
testi
Modulo 1. semestre: Momenti significativi e autori paradigmatici nella storia della filosofia politica – C. GALLI (cur.), Manuale di storia del pensiero politico, il Mulino, Bologna 2001 (in particolare le seguenti parti: I.11. Platone: I.12. Aristotele: I.15. Cicerone: II.1. Le alternative principali: II.2. Agostino: II.6. L’ordine giuridico medioevale: II.8. Tommaso d’Aquino: II.13. Marsilio da Padova: III.2. Machiavelli: VI.4. Bodin: VII. Il soggetto e lo Stato (1. Hobbes, 2. Locke, 3. Spinoza): VIII.4. Il diritto naturale: IX.1. Rousseau: IX.6. Kant: X.2. Hegel: XI.2.1. Constant: XII.2. Marx: XII.3. Tocqueville: XII.4. John Stuart Mill: XIV.2.4. Rawls, Dworkin, Nozick: XIV.3. Le sfide della politica contemporanea): – V. MARZOCCHI, Le ragioni dei diritti umani, Liguori, Napoli 2004. Ulteriori testi eventualmente consultabili, nel caso si desideri un approfondimento al di là delle lezioni: – M. FIORAVANTI, Costituzione, il Mulino (Lessico della politica), Bologna 1999: – S. PETRUCCIANI, Modelli di filosofia politica, Einaudi, Torino 2003. Modulo 2. Sem: Il paradigma politico dell’antichità classica: le forme di governo nella Politica di Aristotele – ARISTOTELE, Politica, Rizzoli (BUR Classici greci e latini), Milano 2003: – V. MARZOCCHI, Ragione come discorso pubblico, Liguori, Napoli 2001 (esclusivamente: cap. 3): – A. JORI, Aristotele, Milano, Mondadori 2003 (da leggere e tenere presente, ma non da studiare per l’esame). Ulteriori testi eventualmente consultabili, nel caso si desideri un approfondimento al di là delle lezioni: – I. DÜRING, Aristotele, Mursia, Milano 1976: – G. BIEN, La filosofia politica di Aristotele, il Mulino, Bologna 2000: – M. RIEDEL, Metafisica e metapolitica. Studi su Aristotele e sul linguaggio politico della filosofia moderna, il Mulino, Bologna 1990: – W. KULLMANN, Il pensiero politico di Aristotele, Guerini e Associati, Milano 1992.
contenuti
Il corso intende fornire dapprima una introduzione generale a momenti particolarmente significativi e ad autori considerati classici e paradigmatici della storia della filosofia nell’attuale dibattito sul politico (modulo del 1. semestre). Passerà quindi, attraverso la lettura di una delle opere più influenti della riflessione politica occidentale, la Politica di Aristotele, a delineare il paradigma politico dell’antichità classica, sia considerando alcune sue riproposizioni anche attuali sia mettendolo a confronto con il paradigma moderno della sovranità dello Stato e del diritto (modulo del 2. semestre).
Azioni sul documento