Strumenti personali
Tu sei qui: Portale
rivista.gif

Articoli, libri e interviste - Articles, books and interviews

Il Rousseau di Augusto Del Noce
Roberto Gatti - 16 gennaio 2017

Le dispense del corso che Del Noce dedicò, nell'anno accademico 1978-'79, alla filosofia rousseauiana (ora in volume a cura di Salvatore Azzaro: Augusto Del Noce, Rousseau. Il male, la religione, la politica, La Scuola, Brescia 2016) consentono qualche approfondimento e permettono anche di sottolineare aspetti che integrano l'interpretazione tracciata ne Il problema dell'ateismo. Due punti vanno prioritariamente posti in evidenza. Il primo concerne l'analisi del concetto rousseauiano di "natura". Il secondo punto riguarda alcune precisazioni sul significato del peccato originale nel pensiero di Rousseau.
Nuove tirannidi. Conseguenze inintenzionali della dipendenza della politica dalla scienza
Raimondo Cubeddu - 19 dicembre 2016

I benefici del liberalismo, in particolare l’aver fatto luce sui limiti della politica e di un disegno dirigista della società, sono un patrimonio acquisito nelle scienze sociali. Partendo da questo dato che l’autore dà per scontato, Raimondo Cubeddu si chiede se il passaggio dall’economia della scarsità a quella dell’abbondanza possa dare inintenzionalmente vita a nuove forme di tirannide.

bottonearchivo.jpg

                   

Recensioni - Reviews

Luca Basso, Inventare il nuovo. Storia e politica in Jean-Paul Sartre
Ombre Corte, verona 2016, pp. 268.

Recensione a cura di Natascia Tosel

Jean-Paul Sartre, nonostante sia un autore a dir poco fondamentale all'interno del panorama filosofico del '900, sembra essere ormai divenuto pressoché assente nel dibattito politico contemporaneo. Certamente è un nome che si sente ancora citare spesso, ma oggi lo si fa, per lo più, per richiamare alla mente delle immagini del tutto stereotipate del filosofo francese: Sartre l'esistenzialista, il marxista, l'umanista, “l'ultrabolscevico”, per riprendere l'espressione con cui lo definì Merleau-Ponty. Il testo di Luca Basso è un coraggioso tentativo di andare oltre tutti questi clichés e di tornare a leggere davvero Sartre, per metterne in luce tutta la sua potenza teorica, senza per questo negare il carattere a tratti problematico della sua filosofia.

bottonearchivo.jpg


            
associazione.gif

Sifp

Criteri Gruppo di Esperti della Valutazione dell’Area 14
Questo documento descrive l'organizzazione del Gruppo di Esperti della Valutazione dell’Area 14 (d'ora in poi, GEV14) e i criteri che il Gruppo utilizzerà per valutare i prodotti di ricerca. Il documento si divide in 6 parti.
Lo statuto
Art. 1 - Finalità

La Società Italiana di Filosofia Politica promuove gli studi e la conoscenza della Filosofia Politica. A questo scopo prende le iniziative ritenute utili e opportune, organizza un congresso a cadenza biennale, studi, dibattiti, convegni, seminari su argomenti scientifici e su questioni didattiche e organizzative con la partecipazione di studiosi e docenti italiani e stranieri, collabora con istituzioni e associazioni culturali pubbliche e private.
Presentazione
La Società Italiana di Filosofia Politica intende diffondere la conoscenza dei vari indirizzi e prospettive della filosofia politica italiana attraverso la costruzione di una rete di connessioni tra i suoi membri e con l'estero.
La Società intende altresì fornire informazioni riguardanti le iniziative culturali, i corsi, i seminari afferenti alla materia.

Criteri Anvur: il documento definitivo sifp

Pubblichiamo e mettiamo a disposizione di chi vorrà leggerla la versione definitiva del documento sui criteri ANVUR di valutazione delle ricerche, elaborato dalla commissione che era stata a ciò delegata dall’Assemblea della SIFP del 19 maggio.


Per consultare il documento, cliccare qui:


Iconapdf.jpg
Azioni sul documento